Bravo Tuning Club su Facebook

TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO -->

Forum per discussioni generiche legate al tuning estetico delle vostre Bravo

Moderatore: Staff

TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda marchese » 22 ott 2011 16:29

ciao a tutti dopo aver avuto molte richieste in privato ho deciso di fare una piccola guida su come lucidare un'auto
la fase piu importate è la valutazione del danno,serve a capire come intervenire sull'auto
vediamo le diverse tipologie di difetti
OLOGRAMMI
Gli ologrammi sono il primo segnale che la vettura in questione sia stata già “lucidata” in precedenza. Essi sono causati dal lavoro di una lucidatrice rotativa e sono provocati soprattutto dal taglio dei tamponi in lana, anche se spesso possono essere ricondotti anche al lavoro di alcuni tamponi in spugna
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
SWIRLS
La maggior parte degli swirls sono la conseguenza di un lavaggio (e successiva asciugatura) condotta in modo non perfetto.
Ma anche l’uso quotidiano dell’auto ed il depositarsi di polvere e sedimenti, potrebbero essere causa di swirls.
La superficie appare alla vista compromessa e, nei casi più gravi, anche la brillantezza viene decisamente meno: il colore perde la sua profondità e la riflessione della luce non è pari a quella di una carrozzeria con finitura perfetta
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
RIDS
I RIDS possono essere più o meno profondi ed è importante stabilirlo perchè potremmo essere davanti a graffi che necessitano di una correzione lieve oppure di maniere forti; potrebbe essere necessaria la carteggiatura
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
CALCARE
Solitamente queste macchie sono causate dall’acqua calcarea che rimane sull’auto in condizioni particolari: vettura calda, temperatura elevata, trasparente appena applicato, acqua ricca di minerali oppure prodotto detergente aggressivo.
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
ADESSO PRENDIAMO IN ESEMPIO LA MIA AUTO
presenta swirls,rids e calcare,vediamo un po le foto
Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine

una volta effettuata la costatazione del danno si passa ai rimedi,per prima cosa si inizia a lavare la macchina in modo molto accurata,si prende un pennelino e si passa nelle fughe,guarnizioni,ecc ecc per eliminare la sabbia e si insapona la macchina possibilmente due volte con il metodo dei due secchi:
il primo serve a sciacquare bene il guanto o la spugna, mentre il secondo è riempito con acqua pulita e shampoo,e si insapona sempre prima la parte alta e poi la parte bassa
come sciampo io consiglio questo che ottimo
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... 73-ml.aspx
dopo aver insaponato l'auto si risciacqua tutto e non asciugate l'auto,in quanto adesso si inizierà con la decontaminazione della carrozzeria
Per decontaminazione si intende quel processo di rimozione degli agenti inquinanti che nemmeno un lavaggio ben eseguito è in grado di compiere. permette di ottenere una superficie liscia, completamente decontaminata e prepara la stessa alla successiva operazione di lucidatura. non è un'operazione abrasiva, ma solo decontaminate
il kit è questo
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... 80-gr.aspx
abbiamo una barretta di argilla,denominata clay bar,il lubrificante per far scorrere la barretta e una microfibra per asciugare.il lubrificante vuole diluito in 10 parti di acqua e una di prodotto,ad esempio mettiamo 900ml di acqua e 100ml di lubrificante,lo potete mettere anche dentro una spruzzino del breff
allora bisogna utilizzarla come in questo video,ma meglio a macchina bagnata
http://www.youtube.com/watch?v=VD9Qc84v ... re=related
vediamo come si presenta la mia barretta prima e dopo
Immagine


Immagine
una volta effettuata la decontaminazione ,lavate bene l'auto per togliere l'olio del lubrificante e asciugatela per bene
incominciate a mascherare tutte le guarnizioni con del nastro da carrozziere oppure meglio se usate questo
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... 50-mt.aspx
poi mettete l'auto in una zona buia e con una lampadina o faretto vedete la situazione della carrozzeria
ad esempio la mia si presentava in queste condizioni
Immagine

Immagine


Immagine


Immagine


Immagine
volare con una bravo e come toccare gli aerei con una mano
Avatar utente
marchese
Super Bravista
Super Bravista

Numero Socio: 198
 
Messaggi: 6496
Iscritto il: 07 nov 2010 21:09
Località: bari-mandatoriccio(cs)
Fiat: Bravo
Modello: 1.9jtd 105
Punti reputazione: 168
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda marchese » 22 ott 2011 17:48

adesso partiamo con la correzione della carrozzeria dell'auto,anzi partiamo prima di tutto nel scegliere l'utensile da utilizzare,cioè la lucidatrice da usare
allora abbiamo 2 tipologia di lucidatrici
abbiamo le rotorbitali,che sono lucidatrici di semplice uso,cioè non riscaldano molto la carrozzeria e non lasciano segni sulla carrozzeria.queste lucidatrici sono veramente ottime per i principianti che sono alle prime armi.io consiglierei di prendere una come questa,che ha un prezzo contenuto e di ottima fattura
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... 850-W.aspx
poi abbiamo le lucidatrici rotative,che hanno un maggior grado di correzione,in quanto riescono a riscaldare molto la carrozzeria,però bisogna un po saperle gestire,in quanto riscaldando la carrozzeria bisogna controllare sempre la temperatura della carrozzeria,e per avere un'ottima rifinitura consiglio di usare la tecnica zenit
che cosè la tecnica zenit?allora bisogna mettere una goccia di polish sulla carrozzeria e si inizia a lavorare a 900 giri,poi si sale fino a 1200-1500-1800 quando si vede che il prodotto ha corretto i diffetti della carrozzeria,si inizia a diminuire la velocità,fino ad arrivare a 900 giri e aver lavorato completamente il polish,deve rimanerne solo una platina invisibile
di solito con le rotative si lavora a 1800 giri con polish grosso
1500 giri con polish medio
e 1000-1200 giri con polish fino
come rotativa si può prendere questa
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... r-Pro.aspx
oppure ci sono delle rotative professionali tipo la flex oppure makita
io ad esempio essendo un po a corto di soldi ho preso questa
http://www.ebay.it/itm/LUCIDATRICE-SMER ... 1310wt_932
i movimenti da effettuare con la lucidatrice sono molto importanti,guardate e imitate la persona nel video che dimostra come usarla
http://www.youtube.com/watch?v=mAnE3BMokhQ
vi raccomando di lavorare la carrozzeria in piccoli pezzi,tipo un 30x30,e sopratutto all'ombra
io per effetuare il mio lavoro ho usato prodotti professionali
per correggere la carrozzeria ho utilizzato:
la rotativa di ebay
il kit di polish menzerna
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... 50-ml.aspx
come tamponi ho usato questi
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... 45-mm.aspx
come microfibre ho usato questo
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... Kit-2.aspx
allora ho iniziato a lavorare prima il menzerna fg500 con tampone blu,a 1800 giri e poi ripulivo il polish con la microfibra di colore rosso,in tutto ho fatto 2 passaggi su tutta l'auto
poi ho lavorato il pf2500 con tampone arancione a 1500 giri e poi ho pulito il polish con la microfibra di colore blu,1 passaggio su tutta l'auto
poi ho lavorato il sf4000 con tampone nero a 1000-1200 giri e poi ho pulito il polish con la microfibra di colore viola,1 passaggio su tutta l'auto
dopo di che si lava l'auto,in quanto rimangono le polveri dei polish,vi raccomando usate la tecnica dei due secchi e quando asciugate l'auto usate la microfibra piccola azzurrina per i vetri e la gialla che è molto grande per asciugare l'auto
Ultima modifica di marchese il 22 ott 2011 18:26, modificato 1 volta in totale.
volare con una bravo e come toccare gli aerei con una mano
Avatar utente
marchese
Super Bravista
Super Bravista

Numero Socio: 198
 
Messaggi: 6496
Iscritto il: 07 nov 2010 21:09
Località: bari-mandatoriccio(cs)
Fiat: Bravo
Modello: 1.9jtd 105
Punti reputazione: 168
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda marchese » 22 ott 2011 18:05

una volta lavata l'auto,portatela in una zona buia e vedete ,attraverso un faretto o lampadina,se avete effettuato un buon lavoro,ad esempio vediamo come mi sono comportato io nella correzione della mia auto,prendete come riferimento le precedenti foto e confrontatele con queste dopo la lucidatura
Immagine




Immagine


Immagine


Immagine
mamma mia che perfezione ,nemmeno un graffio,sembra appena uscita dalla fabrica,vi giuro che queste sono le parole che sono passate nel mio cervello in quel momento ero contentissimo
arrivati a questo punto ho voluto fare un'altra picola prova,cioè lucidare lo scarico della mia auto e vediamo le differenza del prima e dopo,c'èrano delle macchie tenaci
Immagine


Immagine
allora una volta effettuato questo lavoro si passa al mantenimento e si mette una cera siggilante a base siliconica,che ha una durata di circa 4 mesi ed è idropellente,e protegge la vernice da piogge acide,dalle bombe acide che buttano gli uccelli e semplifica molto il lavoro del lavaggio in quanto non attacca lo sporco
come cera ho usato questa
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... 50-ml.aspx
per stendere la cera ho usato questo
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... cere-.aspx
è una cera molto semplice da utilizzare,bisogna metterne pochissima e giusto un velo molto fino e stenderla su tutta l'auto,anche sulle plastiche esterne,non succede niente,ne le sbiadisce e ne niente,anzi gli dona lucentezza e protezione
la rimuovete con il panno in microfibra viola che è compreso ne kit precedente
adesso vediamo i risultati finali dell'auto

Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Immagine


Immagine

Uploaded with ImageShack.us


Immagine


Immagine


Immagine
scusate ma sull'auto c'è un po di polvere,in quanto le foto le ho fatte il giorno dopo
bella l'immagine di mio zio che pulisce il filtro della motosega preso di invidia che io lucidavo l'auto hihihihihihi
Ultima modifica di marchese il 23 ott 2011 19:47, modificato 4 volte in totale.
volare con una bravo e come toccare gli aerei con una mano
Avatar utente
marchese
Super Bravista
Super Bravista

Numero Socio: 198
 
Messaggi: 6496
Iscritto il: 07 nov 2010 21:09
Località: bari-mandatoriccio(cs)
Fiat: Bravo
Modello: 1.9jtd 105
Punti reputazione: 168
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda marchese » 22 ott 2011 18:16

hihiihhi pensate che è finita qui?e no bisogna fare tutto
allora ho pulito gli interni prima con spazzola e aspirapolvere e poi ho lavato gli interni con questo prodotto
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... 00-ml.aspx
e dopo di che ho passato l'aspira liquidi
la stessa cosa ho fatto con le plastiche,prima le ho lavate con il d101 e poi ho applicato un prodotto che ravviva le plastiche in modo naturale,cioè satinato,non come quei spray che buttano olio e niente piu,
http://www.lacuradellauto.it/prodotto-1 ... 00-ml.aspx
infine ho lucidati anche le parte interne delle porte,le ho lavate con il d101 e poi lucidate con i polish elencati prima
QUESTI SONO I RISULTATI
Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine
non contento ho lavato e pulito il motore usando il d101 per sgrassare tutto insieme a una spugna e un pennello e poi ho risciacquato tutto e ho applicato il d170,che è per le plastiche,con diluizione 1/2,ho anche lavato il pannello fono assorbente
QUESTI GLI ULTIMI RISULTATI
Immagine


Immagine
volare con una bravo e come toccare gli aerei con una mano
Avatar utente
marchese
Super Bravista
Super Bravista

Numero Socio: 198
 
Messaggi: 6496
Iscritto il: 07 nov 2010 21:09
Località: bari-mandatoriccio(cs)
Fiat: Bravo
Modello: 1.9jtd 105
Punti reputazione: 168
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda marchese » 22 ott 2011 18:18

chi volesse qualche chiarimento o consiglio mi può chiedere le cose direttamente qui senza pm
grazie e spero che sia utile a qualcuno questa guida
ah ultima cosa tralasciata,per effettuare questo lavoro ci vogliono pio o meno 30-35 ore e tanta passione ed attenzione
volare con una bravo e come toccare gli aerei con una mano
Avatar utente
marchese
Super Bravista
Super Bravista

Numero Socio: 198
 
Messaggi: 6496
Iscritto il: 07 nov 2010 21:09
Località: bari-mandatoriccio(cs)
Fiat: Bravo
Modello: 1.9jtd 105
Punti reputazione: 168
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda Amad » 22 ott 2011 20:23

ti dico solo... SPETTACOLO!!!!! Guida e lavoro eccellentissimo!! Complimenti!!
10 ANNI DI PERSONE 10 ANNI DI STORIE 10 ANNI DI BTC!!!

Immagine
Avatar utente
Amad
Presidente

Numero Socio: 84
 
Messaggi: 5543
Iscritto il: 17 feb 2006 02:00
Località: Forlimpopoli (FC)
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 SX
Punti reputazione: 68
Bravista EspertoBravista Esperto

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda Amad » 23 ott 2011 00:29

cavolo però 35 ore...ma in quanti step l'hai fatta? Cioà non penso 35 ore filate...

E la spesa per tutto il materiale più o meno quanto è?
10 ANNI DI PERSONE 10 ANNI DI STORIE 10 ANNI DI BTC!!!

Immagine
Avatar utente
Amad
Presidente

Numero Socio: 84
 
Messaggi: 5543
Iscritto il: 17 feb 2006 02:00
Località: Forlimpopoli (FC)
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 SX
Punti reputazione: 68
Bravista EspertoBravista Esperto

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda jinbravo » 23 ott 2011 00:50

Che dire? complimenti, sembra appena uscita dalla catena di montaggio..
Avatar utente
jinbravo
Bravista Esperto
Bravista Esperto
 
Messaggi: 1091
Iscritto il: 08 gen 2008 14:28
Fiat: Bravo
Modello: 1.6 16v
Punti reputazione: 42
Bravo Bravista

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda marchese » 23 ott 2011 01:14

Amad ha scritto:cavolo però 35 ore...ma in quanti step l'hai fatta? Cioà non penso 35 ore filate...

E la spesa per tutto il materiale più o meno quanto è?

l'ho fatta in tre step,hiihhiihih era impossibile lavorare 30-35 ore continue poi ste macchinette vibrano molto
a livello di soldi,allora lucidatrice rotativa,polish,tamponi,ecc ecc però calcola che con i prodotti ci fai 3 volte l'auto,e una volta lucidata non serve piu fare 3 passaggi ma uno solo di finitura basta e avanza,microfibre che mi rimangono per l'asciugatura e altre cose ho speso piu o meno 200 euro di materiale
a dicembre gia dovrò fare una ford focus e un'audi a4,per conto di amici che sono rimasti sbalorditi dai risultati,mha quasi quasi ne farò uscire un mestiere,ma per adesso gli faccio pagare solo il materiale
volare con una bravo e come toccare gli aerei con una mano
Avatar utente
marchese
Super Bravista
Super Bravista

Numero Socio: 198
 
Messaggi: 6496
Iscritto il: 07 nov 2010 21:09
Località: bari-mandatoriccio(cs)
Fiat: Bravo
Modello: 1.9jtd 105
Punti reputazione: 168
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda marchese » 23 ott 2011 01:22

jinbravo ha scritto:Che dire? complimenti, sembra appena uscita dalla catena di montaggio..

grazie del complimento,comunque ci tengo a dire che ho voluto aprire questa guida solo per fornire informazioni a voi tutti,come hanno fatto con me altre persone molto gentili che mi hanno fatto scoprire il mondo del detailing dandomi spiegazioni su quasi tutto e facendomi conoscere molti prodotti
in italia il detailing è poco conosciuto ma in america va veramente forte,e curare la propria auto a cui tieni e qualcosa di indescrivibile,e di certo un carrozziere non ti farà mai un lavoro del genere e non saprà sicuramente che cosè una cly bar
comunque se avete lavori da fare o anche per pulizia interni oppure esterni,protezioni domandate senza problemi
volare con una bravo e come toccare gli aerei con una mano
Avatar utente
marchese
Super Bravista
Super Bravista

Numero Socio: 198
 
Messaggi: 6496
Iscritto il: 07 nov 2010 21:09
Località: bari-mandatoriccio(cs)
Fiat: Bravo
Modello: 1.9jtd 105
Punti reputazione: 168
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda liuk86 » 23 ott 2011 15:02

Marchese complimenti veramente! :appla: :appla: :appla:
M'hai fatto venir voglia anche a me di lucidarla, botte comprese :gren:
Avatar utente
liuk86
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 602
Iscritto il: 27 feb 2009 16:02
Località: Napoli
Fiat: Marea
Modello: 1.9 jtd sw
Punti reputazione: 0
Tuner

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda DaveDevil » 23 ott 2011 18:05

bello complimentarsi rispondendo al topic, ma ricordatevi di dare un punto di reputazione positiva!

vai marchese, a breve prendo le foto che hai messo su megaupload e le infilo nel server, questa diventa una guida ufficiale
FdO: Ma le sembra il modo di correre?
Dave: Non sto correndo troppo forte, sto volando troppo piano!

"Esagerato", "enorme", "smisurato" sono termini da film porno non da elaborazione motoristica.

La mia presentazione
Avatar utente
DaveDevil
Admin

Numero Socio: 147
 
Messaggi: 15225
Iscritto il: 10 apr 2007 22:00
Località: Padova
Fiat: Bravo
Modello: T16
Punti reputazione: 305
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda marchese » 23 ott 2011 18:37

grazie davedevil,ti giuro che sono felicissimo,non tanto per il lavoro che ho fatto oppure qualche complimento,ma perchè volevo dare un contributo anche io al sito e a tutti voi
grazie ancora
volare con una bravo e come toccare gli aerei con una mano
Avatar utente
marchese
Super Bravista
Super Bravista

Numero Socio: 198
 
Messaggi: 6496
Iscritto il: 07 nov 2010 21:09
Località: bari-mandatoriccio(cs)
Fiat: Bravo
Modello: 1.9jtd 105
Punti reputazione: 168
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda Humbert » 23 ott 2011 19:05

:eek: :eek: MA L'HAI FATTA NUOVAAA!!!!
Complimenti veramente, gran lavorone e ottima guida!!! ...però il solito consiglio: la targa, usa photoshop e dalle una bella cancellata :giusto:
BRAVO TUNING CLUB SU FACEBOOK: http://www.facebook.com/pages/Bravo-Tun ... 7917795223
10 ANNI DI PERSONE 10 ANNI DI STORIE 10 ANNI DI BTC!!!
Avatar utente
Humbert
Bravista Esperto
Bravista Esperto

Numero Socio: 186
 
Messaggi: 1789
Iscritto il: 16 nov 2009 22:54
Località: Savona
Fiat: Bravo
Modello: 1.6 16v
Punti reputazione: 56
Bravista EspertoBravista Esperto

Re: TUTTO SULLA CURA DEGLI ESTERNI ED INTERNI DELL'AUTO

Messaggioda Amad » 24 ott 2011 13:11

marchese ha scritto:
Amad ha scritto:cavolo però 35 ore...ma in quanti step l'hai fatta? Cioà non penso 35 ore filate...

E la spesa per tutto il materiale più o meno quanto è?

l'ho fatta in tre step,hiihhiihih era impossibile lavorare 30-35 ore continue poi ste macchinette vibrano molto
a livello di soldi,allora lucidatrice rotativa,polish,tamponi,ecc ecc però calcola che con i prodotti ci fai 3 volte l'auto,e una volta lucidata non serve piu fare 3 passaggi ma uno solo di finitura basta e avanza,microfibre che mi rimangono per l'asciugatura e altre cose ho speso piu o meno 200 euro di materiale
a dicembre gia dovrò fare una ford focus e un'audi a4,per conto di amici che sono rimasti sbalorditi dai risultati,mha quasi quasi ne farò uscire un mestiere,ma per adesso gli faccio pagare solo il materiale


Guarda ti avrei portato anche la mia se fossi stato un pò più vicino..
10 ANNI DI PERSONE 10 ANNI DI STORIE 10 ANNI DI BTC!!!

Immagine
Avatar utente
Amad
Presidente

Numero Socio: 84
 
Messaggi: 5543
Iscritto il: 17 feb 2006 02:00
Località: Forlimpopoli (FC)
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 SX
Punti reputazione: 68
Bravista EspertoBravista Esperto

Prossimo

Torna a Esterni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron