Pagina 97 di 99

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 16 set 2017 18:42
da Flagello
Così mi hanno spiegato carrozzieri professionisti

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 16 set 2017 18:59
da army64
Domani leggo sui vari prodotti che ho in garage :giusto:

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 04 gen 2018 13:03
da Flagello
Non vedo l'ora di leggere i tuoi sviluppi :gren: :gren:

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 04 gen 2018 16:35
da army64
Considerando che il forum è andato offline a metà settembre ed i miei lavori sono proseguiti fino a fine ottobre, ho circa un mese e mezzo da documentare.
Iniziamo con "Insonorizzazione portiere".
Dopo aver smontato la portiera per inserire il soffietto, l'ho completamente denutata di tutto


e poi pulito internamente la portiera



A questo punto ho applicato lo smorzante autoadesivo STP Black Gold sulla lamiera esterna della portiera


e poi ho applicato a pennello la "Pasta Brax"



Sono poi passato agli accessori della portiera. Maniglia Marea verniciata nera

Lubrificazione maniglia interna

Cablaggio sistemato e rimontaggio della portiera


Navigando su ebay.de ho trovato degli anelli i mdf per casse da 16 per Fiat Bravo
Prima avevo i supporti della Phonocar in plastica che con il tempo si sono distrutti e quindi non ciò pensato due volte
La forma è adatta alle nostre portiere

solo che nella parte alta c'è un vuoto che arriva a circa 1.5 cm

Ho individuato la parte di anello che non toccava alla lamiera

e con dello stucco per vetroresina ho chiuso il vuoto


Ottenendo così degli anelli che si adattano perfettamente alle nostre portiere



Successivamente ho chiuso i fori presenti sulla lamiera interna della portiera con una lamiera in alluminio siliconata sui bordi e rivettata. Prima di montare l'anello in mdf, l'ho protetto con dell'impregnante per legno perchè all'mdf l'umidità da un pò fastidio



Sulla lamiera continua così ottenuta ho applicato lo smorzante insonorizzante "Dynamat Xtreme"



Infine con del nastro adesivo a base di alluminio ho rivestito i cavi e le diverse giunture presenti




Come primo risultato quando si chiude la porta non si sente più quel rumore di lattoneria
Per il suono ancora non sò

Al prossimo lavoro: Completamento tettuccio apribile

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 04 gen 2018 17:43
da Flagello
Caspita!

Questo si che è un'insonorizzazione degna di nota!!

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 04 gen 2018 18:24
da army64
Te l'ho detto il lavoro sta procedendo per tappe ma stò cercando di fare, nelle mie possibilità, il meglio possibile
Poi non credevo che gli interni portassero via così tanto tempo
Ci si mette di mezzo pure la sfiga. A natale vado per rimettere in moto l'auto per provare i vari circuiti aggiunti e testare il tutto, la macchina va in moto al primo tentativo però io mi ammalo e sono costretto a rimandare tutto. :ira: Sono ancora febbricitante
Dopo la befana devo ripartire. Ci vuole pazienza

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 05 gen 2018 14:41
da Lucifero
bellissimo lavoro

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 05 gen 2018 17:03
da army64
Completamento tettuccio apribile
Esternamente i lavori erano arrivati alla stuccatura grossolana della saldatura

Dopo aver ridotti i bolli di grandine ho scartavetrato leggermente tutto il tetto e successivamente stuccato


Poi, scartavetrato, stuccato, scartavetrato...



Doppia mano di fondo e leggera scartavetrata

Quindi antisilicone e pellicola



Pellicola messa anche sul montante portiera


Internamente l'ultimo lavoro fatto è stato l'applicazione dell'isolante termico

Ho quindi inserito la struttura del tettuccio

che è sorretta, oltre che da diversi dadi sul bordo, da 2 coppie di staffe

Questa l'anteriore dx

e questa la posteriore dx

L'eventuale acqua che filtra all'interno viene riconvogliata verso l'esterno tramite 4 tubi
Questo è uno dei posteriori

mentre questo è uno degli anteriori

Qui la staffa della plafoniera che accoglie al suo interno il motorino del tettuccio

Ho poi inserito lo sportello parasole



ed infine il vetro


Per motivi di trasforto il cielo o imperiale mi fu spedito tagliato in due

Per prima cosa ho realizzato il foro per la plafoniera posteriore

Poi inferiormente, dove è presente il tessuto, ho inserito una fascia di vetroresina in modo da riunire i due pezzi dell'imperiale

A questo punto, sull'altro lato, ho rinforzato l'unione, anche con dei fori passanti, e tutte quelle parti che avevano subito danni


Quindi ho scartavetrato per bene il tutto e tolto il vecchio tessuto

per poi con della colla ad alte temperature incollare il nuovo tessuto




Al prossimo lavoro: Montanti tweeter

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 10 gen 2018 13:47
da Amad
solo una parola: SPETTACOLO!!

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 12 gen 2018 21:17
da Alguida
Complimenti davvero un gran lavoro! :appla: :appla:
Ci posti anche una foto del risultato interno?

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 13 gen 2018 19:12
da Flagello
Sbaglio o per la plafoniera posteriore hai usato quella che montavano le brava??

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 15 gen 2018 11:27
da army64
Foto degli interni ancora non nè ho fatte
Prima di montare il cielo ho pensato bene di verificare eventuali infiltrazioni d'acqua
Essendo presenti 4 tubi di scolo è evidente che mamma Fiat abbia previsto che l'acqua possa filtrare. Questo è evidenziato dal fatto che la guarnizione del vetro non fà battuta sulla lamiera ma sia a filo (ciò dipende dal doppio movimento del vetro sia interno che esterno alla lamiera). Gli scoli funzionano alla grande però ho notato che il danno che la struttura del tetto ha subito durante il trasporto non l'ho risolto correttamente

e quindi quando riprenderò i lavori dovrò risolvere questo aspetto

La plafoniera posteriore è della Brava\Marea

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 18 gen 2018 19:24
da Flagello
Sgradite infiltrazioni hai notato??

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 18 gen 2018 19:31
da army64
Mi sgocciola esettamente sopra la testa. Problema risolvibile.
Siccome non sò stare con le mano in mano ho deciso di installare anche questo
https://www.youtube.com/watch?v=pRhxmo1rZyY
logicamente non montando il pulsante sulmpannello in legno come in questo video

Re: La "Verde" di army

MessaggioInviato: 27 gen 2018 03:39
da DaveDevil
alla faccia dei lavori...