Bravo Tuning Club su Facebook

Bentrovati!! -->

Presenta la tua Bravo, modifiche e foto, solo per i soci

Moderatore: Staff

Re: Bentrovati!!

Messaggioda midnight » 09 set 2014 21:54

Eh so di molti che lo fanno..un utente viene a farli omologare dalle mie parti XD


Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk
Presentazione
http://www.bravotuning.it/forum/viewtopic.php?f=14&t=10615
IL MIO MERCATINO
http://www.bravotuning.it/forum/viewtopic.php?f=47&t=10640

------------------------------------------------------------------------------
Si vince o si perde, resta da vedere se si vince o si perde da uomini.
Avatar utente
midnight
Bravista Esperto
Bravista Esperto

Numero Socio: 220
 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 08 dic 2012 19:19
Località: Torremaggiore (FG)
Fiat: Bravo
Modello: 105 jtd sx
Punti reputazione: 125
Super BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda Lucifero » 10 set 2014 08:31

Guarda dave come riesco contatto il ragazzo con la punto gt, è segnato al club punto gt Italia e domenica mi diceva di questa possibilità dietro un pagamento di 120 euro per montare i 15 nella sua punto. Comunque se ha un numero di telefono dell' ufficio cui a parlato ti mando un mp
DOPO CHE GLI AVEVANO DISTRUTTO L'AUTO ARNIE SI MISE AVANTI ALLA PROPRIA MACCHINA CHRISTINE ESCLAMANDO A VOCE ALTA

"ALLORA FAMMI VEDERE COSA SAI FARE"
Avatar utente
Lucifero
Bravo Bravista
Bravo Bravista

Numero Socio: 225
 
Messaggi: 848
Iscritto il: 21 lug 2014 15:41
Località: Ancona
Fiat: Bravo
Modello: 1.8 16v gt
Punti reputazione: 41
Bravo Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda Lucifero » 10 set 2014 08:36

Capperi flagello, cerchi omologatissimi. La evo se non erro aveva 15 di cerchio. Pensa sua da me 2-3 anni fa ne hanno demolita una con poco più di 30mila km. Il proprietario per fare il bravo pilota ha fatto una strada bagnata piena di buche e larga poco più di una macchina a palla, semi curva e zac, la macchina l'hanno raccolta con l'aspirapolvere. Peccato, dentro era di fabbrica
DOPO CHE GLI AVEVANO DISTRUTTO L'AUTO ARNIE SI MISE AVANTI ALLA PROPRIA MACCHINA CHRISTINE ESCLAMANDO A VOCE ALTA

"ALLORA FAMMI VEDERE COSA SAI FARE"
Avatar utente
Lucifero
Bravo Bravista
Bravo Bravista

Numero Socio: 225
 
Messaggi: 848
Iscritto il: 21 lug 2014 15:41
Località: Ancona
Fiat: Bravo
Modello: 1.8 16v gt
Punti reputazione: 41
Bravo Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda Alguida » 13 set 2014 02:54

Oggi ho trovato un momento per togliere la vecchia batteria. Nel cercare di risolvere un problema, in apparenza molto banale, me ne sono andato a creare due nuovi X( Andiamo con ordine: aperto il cofano, constatato che il polo negativo della batteria è completamente ricoperto da una amalgama giallastra (immagino sia acido fuoriuscito della batteria che, a contatto con l'aria, si è solidificato e indurito) che forma un tutt'uno con il morsetto: nel tentativo di estrarre il morsetto, si è letteralmente sbriciolato il perno/vite/bullone (non so davvero bene cosa fosse: era mangiato dall'acido...) che serrava il morsetto intorno al polo. Fatto sta che mi ritrovo con il morsetto non più chiudibile e con quelli che idealmente dovrebbero essere i fori di passaggio del suddetto ipotetico perno/vite/bullone di serraggio del morsetto, occlusi da metallo/acido. Si capisce forse meglio dalle foto scattate (non sono molto di qualità, perché avevo a portata di mano solo il telefonino). In queste si vedono i fori del tutto chiusi






e in questa si vede bene il morsetto rimasto aperto




Quello che stava sul polo positivo invece vanta fortunatamente uno stato di salute migliore, come si può vedere




Accantono momentaneamente il problema del morsetto e procedo: estraggo la batteria e vedo che la famigerata polvere giallastra ha sporcato anche il piatto di plastica su cui era poggiata la batteria e la piastra metallica su cui era a sua volta inserito il piatto in plastica. Penso sia meglio pulire entrambi, prima di mettere una nuova batteria. Dare una ripulita alla superficie a vista del piatto di plastica è semplice. Quando però cerco di accedere alla piastra di metallo sottostante, sollevando il piatto di plastica, sento resistenza. Mi accorgo che dal forellino centrale del piatto





parte un tubicino di gomma (a cosa serve??) che in qualche modo deve essere vincolato anche all'altro capo. Cerco di fare attenzione, procedendo pian piano nella pulizia della piastra, ma... niente da fare, per raggiungere le parti più coperte e nascoste, mi si stacca il piatto dal tubicino. Constato che per fortuna non si è rotto nulla, perché il collegamento tra piatto e tubicino è ad innesto. Bene, penso, basterà innestarlo nuovamente... Ultimo quindi la pulizia delle piastra. Cerco di riposizionare il piatto innestandolo nel tubicino, ma l'operazione non è così semplice perché il tubicino si flette. Mi contorco, infilo un braccio sotto alla piastra, afferro questo malefico tubicino e, tirandolo molto delicatamente dal basso verso l'alto, riesco a innestare il piatto nel tubicino....... ma sento che il tubicino cede dall'altra parte e si stacca dal vincolo all'altro capo :ira: :ira:




Cerco di capire dove potesse essere ancorata l'altra estremità del tubicino: all'apparenza sembrerebbe che fosse semplicemente nastrato per non dondolare liberamente, ma non ne sono certo, dato che la visuale, al di sotto della piastra, è veramente ridicola. La piastra è fissata con una vite Torx in bella vista che, manco a dirlo, non ne vuole sapere di essere svitata. Per non aggiungere, oltre ai due danni già fatti, anche la beffa di ritrovarmi con una vite spanata, sospendo le operazioni per una pausa di riflessione :inca:
Urgono aiuti e suggerimenti: come sistemo il morsetto per il polo negativo? A che serve quel benedetto tubo? Dove era vincolato al capo opposto? :confused:
Avatar utente
Alguida
Bravista
Bravista

Numero Socio: 223
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 24 mar 2014 18:24
Fiat: Bravo
Modello: 1.8 16v GT
Punti reputazione: 40
Bravo Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda DaveDevil » 13 set 2014 04:01

da nessuna parte, quello è un tubetto che serve a scaricare giù, lontano dalla piastra metallica, l'acido della batteria in caso di rottura.

il piatto portabatteria è attaccato con 4 bulloni da 13, uno sotto molto fastidioso da togliere, e altri 3 sono ben visibili.


a parte che per una migliore visibilità ho editato il messaggio, le immagini che hai caricato non sono visibili, in quanto qui hai messo il link a una pagina di imageshack e non ad una immagine.

ricaricale con postimage.org
FdO: Ma le sembra il modo di correre?
Dave: Non sto correndo troppo forte, sto volando troppo piano!

"Esagerato", "enorme", "smisurato" sono termini da film porno non da elaborazione motoristica.

La mia presentazione
Avatar utente
DaveDevil
Admin

Numero Socio: 147
 
Messaggi: 15230
Iscritto il: 10 apr 2007 22:00
Località: Padova
Fiat: Bravo
Modello: T16
Punti reputazione: 305
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda Alguida » 14 set 2014 22:20

Possibile allora che percepissi una qualche forma di vincolo offerta semplicemente da del nastro adesivo? E, se non deve necessariamente essere collegato a qualcosa, nella parte sottostante, potrei anche lasciarlo libero? Perché in questo caso non dovrei nemmeno stare a smontare la piastra: sarebbe sufficiente riposizionare la vaschetta in plastica con il tubo già innestato. L'unica mia perplessità è che l'aria che entra nel vano motore, mentre l'auto è in moto, non la faccia "sventagliare", causando rumore...
Per il morsetto del cavo invece che potrei fare?
In prima battuta proverò certo a vedere se riesco a riaprire i fori attraverso cui passava il bullone sbriciolatosi: non riesco a capire se sono ostruiti solo da acido (in questo caso forse anche con del bicarbonato penso dovrebbe essere abbastanza semplice liberarli) o anche dalla parte di metallo del bullone che si è spaccata dentro ed è rimasta bloccata qua dall'acido (e in questo caso il tutto è un po' più complicato). Se non dovessi riuscire, è possibile cambiare solo il morsetto oppure devo sostituire l'intero cavo massa?
Avatar utente
Alguida
Bravista
Bravista

Numero Socio: 223
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 24 mar 2014 18:24
Fiat: Bravo
Modello: 1.8 16v GT
Punti reputazione: 40
Bravo Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda midnight » 14 set 2014 22:40

I morsetti si vendono in coppia e ti conviene prenderli nuovi entrambi, almeno li cambi e eviti scocciature future basta cambiare quelli e pulire bene dall ossido o spuntare le estremità dei cavi


Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk
Presentazione
http://www.bravotuning.it/forum/viewtopic.php?f=14&t=10615
IL MIO MERCATINO
http://www.bravotuning.it/forum/viewtopic.php?f=47&t=10640

------------------------------------------------------------------------------
Si vince o si perde, resta da vedere se si vince o si perde da uomini.
Avatar utente
midnight
Bravista Esperto
Bravista Esperto

Numero Socio: 220
 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 08 dic 2012 19:19
Località: Torremaggiore (FG)
Fiat: Bravo
Modello: 105 jtd sx
Punti reputazione: 125
Super BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda DaveDevil » 15 set 2014 16:37

sistemate le immagini del messaggio poco più indietro
FdO: Ma le sembra il modo di correre?
Dave: Non sto correndo troppo forte, sto volando troppo piano!

"Esagerato", "enorme", "smisurato" sono termini da film porno non da elaborazione motoristica.

La mia presentazione
Avatar utente
DaveDevil
Admin

Numero Socio: 147
 
Messaggi: 15230
Iscritto il: 10 apr 2007 22:00
Località: Padova
Fiat: Bravo
Modello: T16
Punti reputazione: 305
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda WaKKa » 23 set 2014 12:18

Anche io una volta che avevo smontato la batteria per controllo avevo beccato tutta la piastra porta-batteria e zone limitrofe piene di polverina bianca data dall'acido trasbordato, che era finito pure sopra il cambio.
Ogni tanto, quando smonto la batteria, a prescindere che veda polverina di ossido o no, prendo una pompa dell'acqua e do una lavata nella zona sottostante...tra vedere e non vedere....
Avatar utente
WaKKa
Bravista Esperto
Bravista Esperto

Numero Socio: 221
 
Messaggi: 2130
Iscritto il: 09 gen 2010 17:30
Fiat: Bravo
Modello: 80 16v SX
Punti reputazione: 46
Bravo Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda Alguida » 12 ott 2014 20:15

A chi può interessare, magari perché prossimamente deve o ha in programma la sostituzione della batteria, suggerisco quella che ho preso io. E’ una FIAMM (tra l’altro è pure italiana...). Le specifiche mi sembrano ottime (54Ah e 520 EN) ed ha anche un’utile funzione per verificare anche ad occhio le condizioni della batteria. L’ho acquistata via Internet. € 60,00 (inclusa la spedizione), 3 i giorni lavorativi trascorsi dal momento dell’ordine e questo è quello che mi ha consegnato il corriere:

mentre così si presentava la batteria, una volta eliminato l’imballaggio:

Per quel che riguarda il problema che avevo al morsetto del cavo massa, ho prima provveduto ad un accurata pulizia, con uno spazzolino e una soluzione di acqua e bicarbonato, ma non sono riuscito a liberare le asole attraverso cui passava il bullone: l’acido, fuoriuscito dalla batteria precedente, si è mangiato tutta la parte esterna del bullone stesso e ha, per così dire, fuso agli occhielli del morsetto, la sezione di bullone che vi passava attraverso. Per fare un bel lavoro avrei dovuto sostituire tutto il cavo massa. Ho preferito allora una soluzione un po’ più “casalinga”, ma pratica e veloce. Mi sono armato di filo di ferro e di pinze e, dopo aver messo in sede il morsetto, l’ho stretto con il filo di ferro, aiutandomi con le pinze. Non è molto elegante, a vedersi, (quello qui sotto è il risultato)



ma, i coperchi dei poli, in dotazione alla batteria e (opportunamente sagomati, per poter essere installati anche con i morsetti collegati), hanno fatto il resto. Questo è il risultato finale:


Avatar utente
Alguida
Bravista
Bravista

Numero Socio: 223
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 24 mar 2014 18:24
Fiat: Bravo
Modello: 1.8 16v GT
Punti reputazione: 40
Bravo Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda midnight » 12 ott 2014 20:24

Ma scusami non ti conveniva cambiare almeno solo il morsetto?? Costa intorno ai 4-5 euro..Così secondo me rischi che con le vibrazioni o si rompa o comunque il morsetto prenda gioco..


Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk
Presentazione
http://www.bravotuning.it/forum/viewtopic.php?f=14&t=10615
IL MIO MERCATINO
http://www.bravotuning.it/forum/viewtopic.php?f=47&t=10640

------------------------------------------------------------------------------
Si vince o si perde, resta da vedere se si vince o si perde da uomini.
Avatar utente
midnight
Bravista Esperto
Bravista Esperto

Numero Socio: 220
 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 08 dic 2012 19:19
Località: Torremaggiore (FG)
Fiat: Bravo
Modello: 105 jtd sx
Punti reputazione: 125
Super BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda Alguida » 12 ott 2014 21:04

In realtà sarebbe una soluzione provvisoria: così posso all'occorrenza mettere in servizio l'auto. Nel frattempo cerco di capire esattamente dove è fissata l'altra estremità del cavo massa e quali pezzi devo smontare per poterla raggiungere, per disinstallare il vecchio cavo massa e montarne uno nuovo. Oppure, qualora, nemmeno grazie ai vostri suggerimenti, riuscissi da solo, potrei portare facilmente l'auto in officina per la sostituzione del cavo. Inoltre, il cavo mi pare bello spesso: non penso che un paio di forbici da elettricista bastino a tagliar via il vecchio morsetto. Forse servono attrezzi più appropriati, che non ho. Temevo quindi, nel tentativo di sostituire il morsetto, di danneggiare solo il cavo, senza riuscire nell'intento. Così invece ero sicuro dell'esito, pur nella consapevolezza del fatto che fosse un rimedio molto temporaneo.
Avatar utente
Alguida
Bravista
Bravista

Numero Socio: 223
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 24 mar 2014 18:24
Fiat: Bravo
Modello: 1.8 16v GT
Punti reputazione: 40
Bravo Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda Flagello » 13 ott 2014 21:57

Il cavo di massa, se lo segui va al cambio..
Per tagliare il cavo serve un seghetto per metalli, ti posizioni una tavola sopra la batteria, fermi il cavo con un sergente sulla tavola (o anche 2\3 chiodi e tener fermo il morsetto) e tagli.
Spelli e metti un morsetto con la parte bloccaggio in due metà, metti il cavo in mezzo e stringi le due metà con la chiave.
;)
Avatar utente
Flagello
Moderatore

Numero Socio: 197
 
Messaggi: 7773
Iscritto il: 07 dic 2010 11:45
Località: Domusnovas (CI) Sardegna
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 123cv
Punti reputazione: 512
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda Alguida » 18 ott 2014 15:04

Grazie Flagello! Questo suggerimento è il tipo di know-how che non trovi sul manuale d'officina! Mi hai indicato il punto d'appoggio che mi mancava! La prossima settimana mi metto all'opera.
Avatar utente
Alguida
Bravista
Bravista

Numero Socio: 223
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 24 mar 2014 18:24
Fiat: Bravo
Modello: 1.8 16v GT
Punti reputazione: 40
Bravo Bravista

Re: Bentrovati!!

Messaggioda Flagello » 18 ott 2014 21:27

Questo si chiama l'arte dell'arrangiarsi, l'attrezzo più importante è sempre l'immaginazione ;)
Avatar utente
Flagello
Moderatore

Numero Socio: 197
 
Messaggi: 7773
Iscritto il: 07 dic 2010 11:45
Località: Domusnovas (CI) Sardegna
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 123cv
Punti reputazione: 512
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

PrecedenteProssimo

Torna a Auto dei soci

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti