Bravo Tuning Club su Facebook

Fiat bravo 1.6 multi jet 105 cv -->

Forum per discussioni generiche sulla meccanica: motore, filtro, scarico etc

Moderatore: Staff

Fiat bravo 1.6 multi jet 105 cv

Messaggioda solidave83 » 10 set 2015 14:28

Ciao a tutti Bravisti! Avrei bisogno del vostro aiuto. La mia belva ha 33000 km ed è ora di fare un bel tagliando. Cosa devo cambiare? L'olio originale che monta la belva è il selenia 5w30 wr. Quale olio mi consigliate voi? Grazie mille a tutti

Inviato dal mio GT-I8190 utilizzando Tapatalk
solidave83
Tuner
Tuner
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 08 set 2015 08:24
Punti reputazione: 0
Tuner

Re: Fiat bravo 1.6 multi jet 105 cv

Messaggioda Flagello » 13 set 2015 13:05

Due cose:

-Per gli oli e i lubrificanti esiste già un topic attivo dove si sono trattate info che difficilmente troverai altrove, vasto e completo a questo link:
http://bravotuning.it/forum/viewtopic.php?f=3&t=9515

-Questa è la sezione Fiat Bravo, dovresti scrivere nella sezione Fiat Nuova Bravo, ma solo dopo aver usato la funzione CERCA, così come da regolamento generale:

Art. 5- Prima di aprire nuovi topic, per evitare doppioni, utilizzare la funzione CERCA del forum, con la quale si possono trovare dei topic già esistenti dove si tratta dell'argomento, nei quali si possono trovare le informazioni che si cercavano. Se le informazioni non sono sufficienti, si potrà comunque continuare la discussione, ponendo i propri quesiti, sul topic trovato.


Comunque, ora provvedo a spostarlo nella sezione corretta ;)

Intanto come "tagliando" ti consiglio vivamente di far eseguire la pulizia del circuito EGR, che notoriamente tende a sporcarsi velocemente e fa rendere meno l'auto.

Riguardo il filtro aria, il consiglio è di sostituirlo più frequentemente se fai strade polverose o città.

Sicuramente farei spurgare e sostituire TUTTO l'olio freni, che senza ombra di dubbio ha superato di molto i 2 anni di vita e potrebbe essere degradato dall'umido.

Ora quello che vorrei farti capire è che il "tagliando" è una cosa programmata in funzione dell'uso e utilizzo medio.

Se te puoi descrivere il tuo utilizzo abitudinario è meglio, perchè si può vedere di capire se è bene che il tagliando lo frai prima della classica scadenza, oppure posticiparlo dopo...

Importantissimo è capire che in città non possono essere considerati i km come metro dell'utilizzo del motore, mentre in extraurbano è l'esatto contrario; in città vanno considerate le ore di utilizzo tenendo ben presente che un diesel con 500.000 km in extraurbano ha poco meno di 100 ore di funzionamento..

In città c'è molta più usura, dovuta a continue sollecitazioni e frequenti accelerazioni e decelerazioni; inoltre c'è molto maggior stress termico delle parti, o perchè troppo fredde (quindi non lubrificate) o perchè calde (quindi giochi di dilatazione su guarnizioni e cuscinetti di banco).

Inoltre c'è il fattore turbina (trascuratissimo dal 99% degli automobilisti), che si logora a freddo con l'olio non in temperatura (quindi usura precoce) e una volta caldo l'olio, dopo qualche bella accelerata, subito spento il motore (quindi turbina ancora in rotazione, ma senza più flusso di lubrificante dalla pompa olio)
Avatar utente
Flagello
Moderatore

Numero Socio: 197
 
Messaggi: 7773
Iscritto il: 07 dic 2010 11:45
Località: Domusnovas (CI) Sardegna
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 123cv
Punti reputazione: 512
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista


Torna a Meccanica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron