Bravo Tuning Club su Facebook

Incidente: ho rotto un po' di cose... -->

Forum per discussioni generiche sulla meccanica: motore, filtro, scarico etc

Moderatore: Staff

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda Flagello » 10 gen 2016 23:42

Secondo me, per robe tanto complesse, è meglio rivolgersi ad un'elettrauto, che trova immediatamente il problema, grazie ad attrezzature professionali.
Avatar utente
Flagello
Moderatore

Numero Socio: 197
 
Messaggi: 7773
Iscritto il: 07 dic 2010 11:45
Località: Domusnovas (CI) Sardegna
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 123cv
Punti reputazione: 512
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda pao81 » 11 gen 2016 00:12

Sì forse è la soluzione più sensata.

Domani mattina prima di andare al lavoro proverò a sentirlo.

Grazie Gian ;)
pao81
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 26 giu 2008 18:06
Località: Prov. Parma
Fiat: Nuova Bravo
Modello: 1.4 GPL
Punti reputazione: 39
Bravo Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda Flagello » 11 gen 2016 15:21

Lui almeno troverà se c'è un cavo interrotto o se ci sono altri dispositivi guasti o scollegati.
Avatar utente
Flagello
Moderatore

Numero Socio: 197
 
Messaggi: 7773
Iscritto il: 07 dic 2010 11:45
Località: Domusnovas (CI) Sardegna
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 123cv
Punti reputazione: 512
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda pao81 » 12 gen 2016 01:22

Sono andato questa mattina, mercoledì gliela lascio.
Era un po' preoccupato...

Mi ha detto che un body computer usato non serve in quanto andrebbe scodificato e ricodificato spendendo parecchio.
pao81
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 26 giu 2008 18:06
Località: Prov. Parma
Fiat: Nuova Bravo
Modello: 1.4 GPL
Punti reputazione: 39
Bravo Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda pao81 » 15 gen 2016 01:08

L'elettrauto se l'è tenuta una giornata intera.
Oggi sono andato a ritirarla.
Ha provato con 3 tester diversi tra cui quello ufficiale Fiat ma niente, il body computer non comunica con le centraline.
Ha fatto una diagnosi molto lunga con un altro tipo di tester, ha trovato degli errori sicuramente causati dalla mancata alimentazione e li ha cancellati.
Su mia richiesta ha poi controllato tutto il cablaggio soprattutto quello che corre nella zona incidentata ma è tutto a posto.

Ci ha messo un sacco di tempo e ho speso 186€ per cosa? per sapere che il cablaggio è intero ma non ho risolto niente ;(

Mi ha consigliato di tenermela così finchè non si accenderà una spia o si comporterà in modo strano la maccchina.
Tutte le centraline funzionano: ABS, airbag, clima, gpl, motore ecc. il problema è nel body computer che ho visto su eper costare in modo proibitivo :eek:

Su elearn ho scoperto una cosa interessante:
La struttura più completa si compone di tre reti di comunicazione CAN collegate mediante un gateway per il trasferimento di informazioni comuni:

- rete C-CAN (bassa velocità: 500 kbit) per il controllo dinamico del veicolo
- rete B-CAN (alta velocità: 50 kbit) per la gestione delle funzioni di carrozzeria
- rete CAN per funzioni multimediali.

Il gateway per la comunicazione tra C-CAN e B-CAN è situato nel Body Computer.
La diagnosi dei nodi collegati alla rete B-CAN viene realizzata via CAN, mentre per quelli collegati alla rete C-CAN viene realizzata mediante le linee K specifiche (linee seriali ISO 5 per diagnosi).
Le linee K e la rete B-CAN confluiscono nel connettore per diagnosi EOBD centralizzato sul Body Computer.


Ma questo è ancora più interessante:
Alcuni nodi della rete CAN vengono programmati con impostazioni di “default”, che il Cliente trova all’atto dell’acquisto della vettura.

I nodi con immagazzinano tali informazioni sono:

- Body Computer;
- Nodo Quadro Strumenti;
- Nodo Centralina Bluetooth;
- Nodo Centralina Clima;
- Nodo Air Bag

In caso di sostituzione del Body Computer, occorre richiedere alla Ricambi in modalità depannage - fornendo quindi il numero di telaio della vettura - una “copia identica” del Body Computer: tale copia conterrà tutte le impostazioni di “default” inserite a vettura nuova e che si trovano memorizzate nel database della Ricambi, associate al numero di telaio della vettura.

In caso di sostituzione degli altri nodi sopraindicati, Ricambi invierà un componente “vergine”: una volta montato; occorre quindi trasferire su di esso i dati di “default” iniziale, eseguendo tramite Examiner la procedura “ALLINEAMENTO PROXI”.

Scollegamento batteria
In caso di scollegamento della batteria,

- Body Computer;
- Nodo Quadro Strumenti;
- Nodo Centralina Bluetooth;
- Nodo Centralina Clima;
- Nodo Air Bag

mantengono al loro interno le informazioni ricevute e non devono essere inizializzati dopo uno scollegamento della batteria, mentre gli altri nodi perdono alcune o tutte le informazioni memorizzate e devono essere “inizializzati”.


Dovrei quindi NON potrei far reinizializzare il body computer.
Qui però sorge una domanda: che caspita devo fare???
pao81
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 26 giu 2008 18:06
Località: Prov. Parma
Fiat: Nuova Bravo
Modello: 1.4 GPL
Punti reputazione: 39
Bravo Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda Flagello » 15 gen 2016 22:26

Questa è roba da Nerd, non da appassionati di tuning...
Avatar utente
Flagello
Moderatore

Numero Socio: 197
 
Messaggi: 7773
Iscritto il: 07 dic 2010 11:45
Località: Domusnovas (CI) Sardegna
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 123cv
Punti reputazione: 512
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda pao81 » 15 gen 2016 23:21

E' roba da chi, dopo 52 giorni di malattia torna al lavoro ed il suo superiore gli dice: "apprezzo la buona volontà ma ritorna quando sarai guarito davvero, adesso stai in malattia" X(
Ho troppo tempo libero per pensare :D

Scherzi a parte qualcuno ha una mezza idea su cosa possa fare? Oggi ho richiamato l'elettrauto e ha detto di andare avanti come se nulla fosse finchè non ci saranno problemi... rassicurante :roll:
pao81
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 26 giu 2008 18:06
Località: Prov. Parma
Fiat: Nuova Bravo
Modello: 1.4 GPL
Punti reputazione: 39
Bravo Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda pao81 » 26 gen 2016 01:43

Colto da una notevole dose di rabbia considerando il fatto che la mia macchina consuma di brutto e che si è riaccesa la spia motore ho deciso di fare un tentativo che si è rivelato fondato :dottò:

Quello che fino ad ora aveva fermato meccanico, elettrauto e sottoscritto è che tramite la presa OBD non si riusciva a dialogare con la centralina benzina nè tantomeno con quella GPL.

Ho deciso di provare ad andare per esclusione scollegando la centralina GPL.
Ovviamente sarebbe letale per la centralina scollegarla se alimentata quindi va scollegata prima la batteria.
Non l'ho scollegata subito ma ho seguito scrupolosamente le avvertenze di aspettare almeno un minuto dopo che si è tolta la chiave prima di scollegare la batteria.

Dato che tutto è sotto CAN, inclusa la luce delle plafoniere e non volevo che questo influisse, ho aperto il cofano ed ho aspettato una decina di minuti prima di scollegare il polo negativo della batteria.

L'ho scollegato dopodichè ho aspettato un'oretta cortocircuitando i morsetti interponendo tra loro una resistenza da 30 ohm (era l'unica che avevo a portata di mano :D ) e controllando con un tester che non ci fosse tensione.

Ho scollegato la centralina GPL quando ai morsetti la tensione era 10 mV quindi praticamente 0.

Il connettore della centralina GPL ha una linguetta viola che bisogna tirare delicatamente di lato e simultaneamente sollevare il connettore sempre delicatamente. La linguetta comanda un meccanismo che automaticamente solleva il connettore dalla centralina ma va comunque aiutato tirando verso l'alto il connettore.

Ho ricollegato la batteria e mi sono collegato alla presa OBD: FUNZIONA!!! :eek: :appla:

Sono riuscito a leggere gli errori ed ho scoperto che la spia si accende per l'errore Titolo Miscela 1 che Multiecuscan indicava come Presente e Alto.
Non l'ho cancellato in modo che quando la porterò da qualcuno possa vedere cosa fare...

Quell'errore significa che la mappa è grassa? o che la lambda rileva troppo ossigeno e quindi c'entrerebbe il fatto che la marmitta è bucata?

Ho scollegato nuovamente la batteria, cortocircuitato con la resistenza i morsetti, ricollegato la centralina GPL e tutto è tornato come prima: dalla presa OBD non leggi niente se non la rete CAN :no:
Ho chiamato l'elettrauto che mi aveva controllato cablaggio, body computer e fatto 3 diagnostiche chiedendomi solamente 186€ X( chiedendogli se aveva controllato anche il cablaggio del GPL, mi ha risposto che ha controllato che i cavi fossero intatti ma il connettore non l'aveva scollegato e mi ha consigliato di andare alla concessionaria Fiat perchè secondo lui il mio gasista di fiducia non è in grado di aiutarmi...

Dovrò tornare dove ho comprato la macchina e da dove ero scappato, so che hanno cambiato alcuni meccanici e il simpaticone che mi aveva fatto scappare è andato in pensione ma spero che questa sia la volta buona!

Ps: ho provato a mettere in moto la macchina ma senza centralina GPL non va, non provateci perchè pilota sia il relè della pompa benzina che gli iniettori quindi il motorino di avviamento girava ma niente rombo...
pao81
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 26 giu 2008 18:06
Località: Prov. Parma
Fiat: Nuova Bravo
Modello: 1.4 GPL
Punti reputazione: 39
Bravo Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda pao81 » 26 gen 2016 01:45

186€ spesi per non aver pensato prima a questo test mannaggia :ohhh:
pao81
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 26 giu 2008 18:06
Località: Prov. Parma
Fiat: Nuova Bravo
Modello: 1.4 GPL
Punti reputazione: 39
Bravo Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda pao81 » 28 gen 2016 01:54

Voglio condividere con voi sia le mie elucubrazioni :D che le mie scoperte, so che la maggior parte degli utenti non possiede la mia auto e quindi probabilmente non riesce ad essermi di aiuto ma voglio dare comunque anch'io un contributo a questo bel forum :giusto:

Ho rotto le scatole a mezzo mondo e mezzo web e sono riuscito a scoprire alcune cose interessanti.
La mia centralina GPL che sembra identica alla Landi Omegas Plus in realtà è differente non solo a livello di firmware (che è proprietario Fiat) ma anche come piedinatura.
Il numero dei pin è identico, la forma del connettore anche ma solo esaminando bene quest'ultimo e confrontandolo con quelli normali Landi io ed un ragazzo polacco che mi sta aiutando su un altro forum ci siamo resi conto che il numero dei pin collegati è maggiore ma soprattutto sono collegati in modo totalmente diverso all'elettronica del motore e della macchina.
Per fortuna ho fermato in tempo il gasista che voleva provare a mettermi una centralina Landi Omegas Plus normale perchè avrei rischiato di far saltare lei e chissà cos'altro nella macchina :eek:

La differenza maggiore, che Landi ha introdotto sulle sue centraline solo molti anni dopo, è che la mia dialoga via CAN con la centalina benzina ed il Body Computer. Per questo motivo per collegarsi non serve farlo tramite il connettore a 4 pin nel vano motore ma tramite la presa OBD.

Qui però è sorto un problema non piccolo: il tizio che mi ha riprogrammato la centralina mettendo un firmware Landi non era a conoscenza che la mia centralina fosse diversa e l'ha considerata come una normalissima Omegas Plus mettendo un firmware che non prevede la comunicazione via CAN. L'ho scoperto chiamandolo al telefono, lui l'ha candidamente ammesso ed è caduto dalle nuvole quando gli ho detto che prima vedevo la centralina GPL dalla presa OBD.
Non riesco a fare la diagnosi quindi perchè la centralina GPL è fisicamente collegata alla rete CAN ma non sa di cosa farsene quindi manda segnali che sicuramente la disturbano :roll:

Il problema che attualmente ho è che la miscela a gas è troppo grassa, lo so dalla spia motore, dall'allarme che sono riuscito a leggere staccando la centralina GPL e dal fatto che consuma di più.
Si è starata in 400 km quindi a meno che il tizio non me l'avesse carburata bene quando l'ha riprogrammata è evidente che la centralina ha bisogno di segnali che non le arrivano o forse le arrivano falsati.

Sarà forse colpa della piedinatura diversa? forse perchè la macchina gli invia segnali digitali invece che analogici?

Il tizio che l'ha riprogrammata mi ha detto di tagliare i cavi della rete CAN e me la regolerebbe tramite la presa a 4 pin nel vano motore.
Penso che invece cercherò un modo di rimettere il firmware Fiat anche se fino ad ora ho trovato solo gente che dice che sia impossibile oppure prenderò una centralina Fiat usata perchè nuova costa solamente CINQUECENTOSETTANTA euro :eek: che sicuramente non voglio spendere :no:

La terza ipotesi sarebbe cambiare camblaggio e quasi certamente centralina con una normale Omegas Plus ma spenderei parecchi soldi, di più che prendere una centralina Fiat usata.
pao81
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 26 giu 2008 18:06
Località: Prov. Parma
Fiat: Nuova Bravo
Modello: 1.4 GPL
Punti reputazione: 39
Bravo Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda Flagello » 28 gen 2016 22:30

Scrivere alla fiat del problema avuto??
Avatar utente
Flagello
Moderatore

Numero Socio: 197
 
Messaggi: 7773
Iscritto il: 07 dic 2010 11:45
Località: Domusnovas (CI) Sardegna
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 123cv
Punti reputazione: 512
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda pao81 » 29 gen 2016 00:29

Penso che mi direbbe di rivolgermi all'officina Fiat più vicina :D
Dai canali ufficiali non penso che riuscirò a trovare un firmware, solo con metodi poco ortodossi... e tanti smanettoni :D

Non ci avevo pensato comunque, tentar non nuoce ;)
pao81
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 26 giu 2008 18:06
Località: Prov. Parma
Fiat: Nuova Bravo
Modello: 1.4 GPL
Punti reputazione: 39
Bravo Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda pao81 » 29 gen 2016 00:30

Gian ricordati comunque che la mia centralina è stata rimappata, se ci mettessero le mani sopra mi manderebbero a quel paese temo :roll:
pao81
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 26 giu 2008 18:06
Località: Prov. Parma
Fiat: Nuova Bravo
Modello: 1.4 GPL
Punti reputazione: 39
Bravo Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda DaveDevil » 30 gen 2016 05:19

quel che dici è corretto. se prima comunicava via CAN con la presa OBD2 per la diagnosi, e ti hanno messo un firmware che lo prevede, la rete CAN potrebbe andare in tilt.

non è un reale problema viaggiare con la centralina gas scollegata, solo che devi avere degli adattatori che ponticellano i cavi iniettori, che si fa artigianalmente. come ti ha detto il gasista onesto, o tagli i due fili del CAN sulla centralina gpl, e lui te la sistema tramite la presa diagnostica nel vano motore, oppure devi trovare qualcuno che abbia e sia disposto a scrivere il firmware adatto nella tua attuale centralina.

tieni conto però che non so se in fiat hanno la possibilità di fare questo sulle centraline landi renzo...
FdO: Ma le sembra il modo di correre?
Dave: Non sto correndo troppo forte, sto volando troppo piano!

"Esagerato", "enorme", "smisurato" sono termini da film porno non da elaborazione motoristica.

La mia presentazione
Avatar utente
DaveDevil
Admin

Numero Socio: 147
 
Messaggi: 15230
Iscritto il: 10 apr 2007 22:00
Località: Padova
Fiat: Bravo
Modello: T16
Punti reputazione: 305
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: Incidente: ho rotto un po' di cose...

Messaggioda pao81 » 30 gen 2016 19:50

Il problema più grosso Dave è che il gasista non ha la più pallida idea di come sia connessa la centralina col resto della macchina, per saperlo dovrebbe seguire i cavi sparsi tra vano motore e centraline varie. Che cavi taglierebbe? :eek:

Ho pensato di farlo io ma ci ho rinunciato perchè quando passano dietro al motore non si riesce a vedere più niente, forse solo sollevando la macchina :tongue:

Ad ogni modo quello che mi lascia più perplesso è che si sia starata in neanche 400 km. Perchè? Non era stata regolata bene prima? Lui mi ha caricato le impostazioni per la mia macchina e me lo aveva fatto vedere.
Mi ha messo il firmware sbagliato?
Il firmware cerca segnali che la mia macchina gli fa arrivare in altro modo?
Tanto per dire: tutti gli impianti Landi hanno il sensore di temperatura sul riduttore di pressione, il mio no, lo prende dal bulbo che è sulla termostatica. Manda lo stesso segnale con gli stessi valori? Ultimamente tra l'altro commuta dopo un sacco di tempo e in questi giorni c'è più caldo che quando l'avevo fatta riprogrammare.

Il mio famigerato carrozziere forse ha trovato una centralina originale, quasi quasi se non costa un'esagerazione la prendo e questa la tengo così com'è di scorta se l'altra dovesse partire.

Non so ragazzi, sono veramente molto indeciso...
pao81
Bravo Bravista
Bravo Bravista
 
Messaggi: 845
Iscritto il: 26 giu 2008 18:06
Località: Prov. Parma
Fiat: Nuova Bravo
Modello: 1.4 GPL
Punti reputazione: 39
Bravo Bravista

PrecedenteProssimo

Torna a Meccanica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite