Bravo Tuning Club su Facebook

impianto frenante -->

Forum per discussioni generiche sulla meccanica: motore, filtro, scarico etc

Moderatore: Staff

Re: impianto frenante

Messaggioda Flagello » 09 ago 2014 12:40

Il fusello della bravo, nell'attacco all'ammortizzatore è largo 20 mm, quello coupè (e hgt) è largo 35 mm.
C'è anche differenza nell'interasse dei due fori per il fissaggio: quello della bravo è 68 mm, quello Coupè (e hgt) è 85 mm..
Avatar utente
Flagello
Moderatore

Numero Socio: 197
 
Messaggi: 7773
Iscritto il: 07 dic 2010 11:45
Località: Domusnovas (CI) Sardegna
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 123cv
Punti reputazione: 512
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda Antonio33 » 09 ago 2014 15:57

quindi dovrei cambiare anche fuselli e ammo e montare quelli dell'hgt...
Antonio33
Bravista
Bravista
 
Messaggi: 457
Iscritto il: 01 apr 2011 16:08
Località: Zafferana Etnea
Fiat: Bravo
Modello: 100 Steel
Punti reputazione: 1
Tuner

Re: impianto frenante

Messaggioda DaveDevil » 09 ago 2014 16:35

non è detto.

dicevo che nessuno ha mai montato roba del coupè 1.8, ma ora che ricordo qualcuno ci ha provato e non c'era riuscito per incompatibilità.

mi spiego meglio, coupè t16 come ammortizzatori, freni e fusello, è uguale alla bravo hgt.

coupè 20v e t20 è uguale, cambia solo fusello e freni per mettere le brembo

il coupè 1.8... non si sa, l'unica cosa che so è che è diverso dal sistema hgt e t16, credo anche come ammortizzatori.

posso solo dirti, se hai i pezzi a casa, di prendere il calibro e misurare interassi e spessori, almeno ci togliamo sto dubbio
FdO: Ma le sembra il modo di correre?
Dave: Non sto correndo troppo forte, sto volando troppo piano!

"Esagerato", "enorme", "smisurato" sono termini da film porno non da elaborazione motoristica.

La mia presentazione
Avatar utente
DaveDevil
Admin

Numero Socio: 147
 
Messaggi: 15224
Iscritto il: 10 apr 2007 22:00
Località: Padova
Fiat: Bravo
Modello: T16
Punti reputazione: 305
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda Flagello » 09 ago 2014 17:16

Giusto, verifica questa cosa. ;)
Avatar utente
Flagello
Moderatore

Numero Socio: 197
 
Messaggi: 7773
Iscritto il: 07 dic 2010 11:45
Località: Domusnovas (CI) Sardegna
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 123cv
Punti reputazione: 512
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda legione » 27 feb 2016 15:22

Ma della wilwood c è qualcosa di adattabile per la bravo jtd da mettere all anteriore?
legione
Bravista inesperto
Bravista inesperto
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 24 feb 2016 20:55
Fiat: Bravo
Modello: gt 100
Punti reputazione: 0
Tuner

Re: impianto frenante

Messaggioda RTorque16v » 25 lug 2016 20:52

Salve ragazzi avrei bisogno di alcune delucidazioni, in quanto ho letto tutta la conversazione, ma ci sono alcune cose ancora poco chiare.

Dunque, premesso che non ho l'abs, vorrei montare i dischi al posteriore. Dovrei andare allo sfascio a prendere l'occorrente. La cosa più facile sarebbe prendere i due bracci compresi di tutto, e poi smembrarli e selezionare solo l'occorrente. Ma vorrei risparmiare il più possibile, quindi mi potreste dire cosa in effetti mi servirà? Pinza, Porta pinza, Parapolvere (Nuovi invece dischi, pasticche, tubi flessibili freni, e corde freno a mano) Dimentico qualcosa?. Una volta c'era la guida qui su come effettuare questo up-grade ma ora non la trovo più.

Io ci ho provato a fare da me, e ho confrontato i codici eper, ed anche qui vorrei un vostro consiglio. Brava 1.6
Codice Mozzo: 46453887 (combacia con HGT)
Codice Dado: 7556102 (Combacia con HGT)
Codice Coppetta: 7688978 (Combacia con HGT)
Codice Rosetta: 7568587 (Combacia con HGT)
Codice Distanziale: 93501331 (NON combacia con HGT <<7568825>>)

Poi arriva la questione braccio oscillante che su eper mi ha dato diverse perplessità dunque...Bravo HGT

HGT Codice Braccio Oscillante Destro: 46519897 Codice Braccio Oscillante Destro ABS: 46519898
Codice Braccio Oscillante Sinistro: 46519893 Codice Braccio Oscillante Sinistro ABS: 46519894

Brava 1,6

Codice Braccio Oscillante Destro: 46459720 Codice Braccio Oscillante Destro ABS: 46459724
Codice Braccio Oscillante Sinistro: 46459719 Codice Braccio Oscillante Sinistro ABS: 46459723

Inoltre per la Brava 1,6 (ho messo il mio codice Vin per ricavare tutti i dati) per i bracci oscillanti mi esce scritto

C/D 2064 Variato Camber da 1 grado negativo a 45 primi negativi e convergenza da 10 primi a 24 primi -DAT 11/95 VET 4048 776

Che vuol dire tutto ciò? E soprattutto perchè per i bracci ho codici diversi? Io li credevo uguali.

Ho letto che la pompa freno HGT è diversa. Ma non è che montando i dischi al posteriore poi mi si allunga la frenata?
Riccardo BTC 4 ever!
<<Non è il pilota a scegliere la macchina, ma è la macchina a scegliere il pilota>>
Non ho bisogno che sia facile. Ho bisogno che ne valga la pena.
<<Prima regola entrando nella macchina di qualcuno?:rispetta la sua macchina e lui rispetta te>>
Avatar utente
RTorque16v
Bravista Esperto
Bravista Esperto
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: 14 apr 2009 22:23
Località: Napoli
Fiat: Brava
Modello: 1.6 16v EL
Punti reputazione: 43
Bravo Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda army64 » 27 lug 2016 09:20

Se mi ricordo bene, oltre a quello già indicato da te, ti serve:
Rondella "B" (la rondella A è già presente)
Immagine

Piastra con relative viti
Immagine

Questo è il minimo. Poi se vuoi allargare devi cambiare i bracci, ma non è indispensabile per poter montare i dischi (sono due cose separate)
La pompa va bene quella che hai. Al massimo devi regolare il ripartitore di frenata
Immagine

La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva

Lavori: dischi posteriori, tunnel Marea, alzacristalli automatici, scarico Supersprint, 200 celle Brain, tettuccio apribile, specchietti ribaltabili elettricamente
Avatar utente
army64
Bravista Esperto
Bravista Esperto

Numero Socio: 210
 
Messaggi: 2654
Iscritto il: 25 gen 2011 10:47
Località: Roma/Scanno (AQ)
Fiat: Bravo
Modello: 1.6 16v SX
Punti reputazione: 408
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda RTorque16v » 27 lug 2016 09:44

Ma allargare i bracci ti riferisci a quelli del coupè? Non capisco invece perché eper mi fornisce quella descrizione sui bracci. Ma come si regola il ripartitore di frenata? So dove si trova ma non ne ho idea di come si possa regolare.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Riccardo BTC 4 ever!
<<Non è il pilota a scegliere la macchina, ma è la macchina a scegliere il pilota>>
Non ho bisogno che sia facile. Ho bisogno che ne valga la pena.
<<Prima regola entrando nella macchina di qualcuno?:rispetta la sua macchina e lui rispetta te>>
Avatar utente
RTorque16v
Bravista Esperto
Bravista Esperto
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: 14 apr 2009 22:23
Località: Napoli
Fiat: Brava
Modello: 1.6 16v EL
Punti reputazione: 43
Bravo Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda army64 » 27 lug 2016 10:21

I bracci o quelli del Coupè o della 2.0
Il ripartitore si regola applicando un determinato peso. C'è scritto tutto sul manuale, comunque io non ho regolato nulla e frenava che una bellezza, anzi tempo fà mi sono accorto che la molla del ripartitore era rotta e quindi era completamente staccato :gren: :gren: .
Immagine

La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva

Lavori: dischi posteriori, tunnel Marea, alzacristalli automatici, scarico Supersprint, 200 celle Brain, tettuccio apribile, specchietti ribaltabili elettricamente
Avatar utente
army64
Bravista Esperto
Bravista Esperto

Numero Socio: 210
 
Messaggi: 2654
Iscritto il: 25 gen 2011 10:47
Località: Roma/Scanno (AQ)
Fiat: Bravo
Modello: 1.6 16v SX
Punti reputazione: 408
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda RTorque16v » 02 ago 2016 12:33

Beh ho capito, ma anche i bracci della Bravo 2.0 sono più larghi? Non ho capito perchè eper mi fa questa distinzione.

Per fine agosto monto i dischi al posteriore e stavo pensando anche a trapiantare la barra stabilizzatrice hgt al posteriore, che ne pensate?.

Avanti al momento è tutto nuovo, e purtroppo ho ancora i dischi pieni. Non è che faccia chissà cosa con l'auto, aspetterò che si consumino per poi cambiarli facendo un upgrade
Riccardo BTC 4 ever!
<<Non è il pilota a scegliere la macchina, ma è la macchina a scegliere il pilota>>
Non ho bisogno che sia facile. Ho bisogno che ne valga la pena.
<<Prima regola entrando nella macchina di qualcuno?:rispetta la sua macchina e lui rispetta te>>
Avatar utente
RTorque16v
Bravista Esperto
Bravista Esperto
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: 14 apr 2009 22:23
Località: Napoli
Fiat: Brava
Modello: 1.6 16v EL
Punti reputazione: 43
Bravo Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda Flagello » 02 ago 2016 17:13

La barra stabilizzatrice più grossa ti darà maggior precisione di guida nei cambi di direzione.

Certo che con i dischi pieni all'anteriore è proprio una porcheria...
E io mi lamento degli autoventilanti sul 1.2 che li trovo comunque sottodimensionati e no permettono un'uso più sportivo....
Avatar utente
Flagello
Moderatore

Numero Socio: 197
 
Messaggi: 7773
Iscritto il: 07 dic 2010 11:45
Località: Domusnovas (CI) Sardegna
Fiat: Bravo
Modello: 1.2 123cv
Punti reputazione: 512
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda RTorque16v » 03 ago 2016 18:51

Ti dirò, in città non mi lamento, ma per il resto....già sapete. Il problema è che usando poco l'auto, mi ritrovo ad avere dischi e pastiglie anteriori praticamente nuovi, ed avendo disponibilità economiche limitate, preferisco concentrarmi bene sul posteriore facendo questa importante modifica. Naturalmente saranno cambiati anche olio freni e tubi flessibili (4).

Comunque posso montare tranquillamente la stabilizzatrice più grossa al posteriore e poi andare a modificare più in là tutto l'anteriore?

Mi confermate poi che solo i bracci del coupè sono più larghi? perchè non mi spiego questa differenza di codicim sarà forse nel mozzo la differenza?
Riccardo BTC 4 ever!
<<Non è il pilota a scegliere la macchina, ma è la macchina a scegliere il pilota>>
Non ho bisogno che sia facile. Ho bisogno che ne valga la pena.
<<Prima regola entrando nella macchina di qualcuno?:rispetta la sua macchina e lui rispetta te>>
Avatar utente
RTorque16v
Bravista Esperto
Bravista Esperto
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: 14 apr 2009 22:23
Località: Napoli
Fiat: Brava
Modello: 1.6 16v EL
Punti reputazione: 43
Bravo Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda army64 » 04 ago 2016 08:28

Nella I serie hanno montato diversi bracci perchè nel tempo hanno modificato il camber
Nella II serie tutte le motorizzazioni a benzina montano gli stessi bracci, differenti se è presente l'abs oppure no (nell'abs c'è il foro per il sensore)
Immagine

La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva

Lavori: dischi posteriori, tunnel Marea, alzacristalli automatici, scarico Supersprint, 200 celle Brain, tettuccio apribile, specchietti ribaltabili elettricamente
Avatar utente
army64
Bravista Esperto
Bravista Esperto

Numero Socio: 210
 
Messaggi: 2654
Iscritto il: 25 gen 2011 10:47
Località: Roma/Scanno (AQ)
Fiat: Bravo
Modello: 1.6 16v SX
Punti reputazione: 408
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda RTorque16v » 25 ago 2016 23:28

Comunque ragazzi lunedì riapre il demolitore e andrò a prendere il ponte completo. Poi ho già contattato un autoricambi per dischi pastiglie 4 tubi freno e olio freni.

Mi chiedevo una cosa, quando ho chiesto un preventivo, ho anche chiesto il prezzo dei tubi freno (poco meno di 9 euro cad.), il problema è che al negozio di autoricambi mi hanno riferito che esistono sei tipi di tubi freno posteriori per bravo hgt. Ne sapete qualcosa? Meglio che vada con il componente per il ricambio?
Riccardo BTC 4 ever!
<<Non è il pilota a scegliere la macchina, ma è la macchina a scegliere il pilota>>
Non ho bisogno che sia facile. Ho bisogno che ne valga la pena.
<<Prima regola entrando nella macchina di qualcuno?:rispetta la sua macchina e lui rispetta te>>
Avatar utente
RTorque16v
Bravista Esperto
Bravista Esperto
 
Messaggi: 1661
Iscritto il: 14 apr 2009 22:23
Località: Napoli
Fiat: Brava
Modello: 1.6 16v EL
Punti reputazione: 43
Bravo Bravista

Re: impianto frenante

Messaggioda army64 » 26 ago 2016 09:00

Il tubo freno posteriore (parliamo dei tubi in gomma - perchè è necessario aggiungere anche un tubo in ferro che avrai sul nuovo ponte) da aggiungere a quelli già presenti ha codice Fiat "71736960"

Immagine

Quello già presente, se vuoi sostituire, ha codice Fiat "7667806"
Immagine

La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva

Lavori: dischi posteriori, tunnel Marea, alzacristalli automatici, scarico Supersprint, 200 celle Brain, tettuccio apribile, specchietti ribaltabili elettricamente
Avatar utente
army64
Bravista Esperto
Bravista Esperto

Numero Socio: 210
 
Messaggi: 2654
Iscritto il: 25 gen 2011 10:47
Località: Roma/Scanno (AQ)
Fiat: Bravo
Modello: 1.6 16v SX
Punti reputazione: 408
Super BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper BravistaSuper Bravista

PrecedenteProssimo

Torna a Meccanica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron